IN RICORDO DI GIULIO, FINIAMOLA DI FARCI PRENDERE IN GIRO DALL'EGITTO
Enrico Mentana

IN RICORDO DI GIULIO, FINIAMOLA DI FARCI PRENDERE IN GIRO DALL'EGITTO

Oggi Giulio Regeni compirebbe 31 anni. E in quel condizionale c'è tutto quello che sappiamo. Giulio si è fermato al ventottesimo compleanno. 10 giorni dopo, al Cairo, fu fermato da uomini quasi sicuramente dei servizi segreti egiziani, rapito, torturato, ucciso. Tre anni sono un'enormità per avere un almeno un granello di giustizia. Eppure neanche quel granello abbiamo avuto. Tre anni, tre governi, tante missioni al Cairo, tante parole di impegno del presidente-generale elSisi, tanti gesti che dovevano forzare la situazione, come il richiamo dell'ambasciatore, tante rassicurazioni, una commissione congiunta dei magistrati delle procure delle due capitali.... CONTINUA

Articolo originale Open.online

LA TUA REAZIONE?

Conversazioni Facebook



Disqus Conversazioni